content-marketing-beauty-brand

Lettura minima 8 |

L'industria della bellezza è una delle industrie più redditizie al mondo. Valutato a un enorme $ 532 miliardi nel 2019; non sorprende che i marchi utilizzino il content marketing per aumentare la consapevolezza ed espandere la propria base di clienti. Ciò che sorprende, tuttavia, è il numero di modi diversi per coinvolgere i clienti attraverso contenuti freschi e innovativi.

Dall'influencer marketing, alle collaborazioni alla ludicizzazione, esaminiamo 9 esempi che mostrano quanto possano essere creativi e strategici i marketer quando sviluppano campagne e aumentano la consapevolezza per i loro marchi:

  1. Louis Vuitton sulla spiaggia

All'inizio di questo mese, Louis Vuitton ha presentato una nuova fragranza unisex - On the Beach. Il profumo è stato creato dal maestro profumiere della Maison, Jacques Cavallier Belletrud.

L'artista multimediale contemporaneo Alex Israel ha progettato la bottiglia, il packaging e gli accessori per On the Beach usando la sua città natale, Los Angeles, come sua musa ispiratrice. Con la sua personalità appassionata e selvaggiamente creativa, l'attrice Eiza Gonzalez si è trasformata in un'opera d'arte israeliana insieme alla collezione.

Sulla spiaggia | LOUIS VUITTON

Il nuovissimo profumo di Colonia di Louis Vuitton racconta le delizie della costa, un lungo tratto di spiaggia beato e la pacifica corsa dell'oceano. Mas ...

  1. Il trucco virtuale di L'Oréal

Molti marchi di bellezza hanno lanciato strumenti virtuali nel 2020, come parte del loro obiettivo di aiutare i consumatori a fare scelte rapide, facili e personalizzate quando non erano in grado di visitare i negozi. Tuttavia, l'approccio innovativo di un marchio si è distinto dagli altri.

L'Oréal Paris ha presentato la sua prima linea di trucco digitale chiamata "Signature Faces". Lo strumento è compatibile con un'ampia varietà di piattaforme video tra cui SnapChat, Instagram, Skype, Google Hangouts e Zoom.

Commentando la gamma, L'Oréal Paris ha dichiarato: “Le nostre fotocamere sono sempre accese. Hanno cambiato il modo in cui lavoriamo, socializziamo ed esprimiamo noi stessi. L'Oréal Paris abbraccia i nostri nuovi stili di vita digitali e crea look che possono essere realizzati solo online, sbloccando un'esperienza completamente nuova di trucco moderno ".

I filtri per i volti sono diventati un modo popolare per i marchi di impegnarsi e fare pubblicità sui social media negli ultimi anni. L'Oréal è uno dei primi marchi a trasformarlo in un'esperienza online più consolidata; uno che si allinea anche con il recente aumento della comunicazione digitale.

L'Oréal Paris USA su Twitter: “La NUOVA linea di trucco virtuale L'Oréal Paris, Signature Faces, abbraccia il nostro nuovo stile di vita digitale e crea look che possono essere realizzati SOLO online, sbloccando un'esperienza completamente nuova del trucco moderno. Scarica ora per Snapchat, Instagram e Google Duo https://t.co/VAtWwXGkdQ pic.twitter.com/KvcVMHDpGp / Twitter "

La NUOVA linea di trucco virtuale L'Oréal Paris, Signature Faces, abbraccia il nostro nuovo stile di vita digitale e crea look che possono essere realizzati SOLO online, sbloccando un'esperienza completamente nuova di trucco moderno. Scarica ora per Snapchat, Instagram e Google Duo https://t.co/VAtWwXGkdQ pic.twitter.com/KvcVMHDpGp

  1. Funzione della bellezza - Rispondi al quiz

La bellezza e la cura della pelle personalizzate sono diventate popolari negli ultimi anni. L'idea di personalizzare i prodotti di bellezza e cura della pelle in base alle proprie esigenze specifiche può essere attribuita alle mutevoli esigenze del moderno consumatore di bellezza. Function of Beauty è un'azienda che si rivolge a queste mutevoli esigenze.

Con l'aiuto di un quiz, l'azienda impara sui capelli degli utenti e su come questi utenti vogliono che siano, sentono, odorano, ecc. I risultati di quel quiz vengono quindi interrogati da un algoritmo che determina quali ingredienti in che misura questi ingredienti dovrebbero essere inclusi nello shampoo e nel balsamo per ogni singolo utente.

Questo non solo distingue Funzione di bellezzaè dai suoi concorrenti, ma agisce anche come una forma unica di content marketing, aiutando a costruire relazioni a lungo termine con il consumatore e instillando lealtà a lungo termine.

Funzione della bellezza - Fai il quiz (30)

Nessuna descrizione

  1. Campagna di Glossier's Body Hero

Per celebrare il lancio della barra esfoliante Body Hero e della nebbia d'olio Dry-Touch, più lucido ha collaborato con otto delle più grandi star della WNBA per la nuova campagna Body Hero, inclusi i campioni WNBA 2020 Sue Bird, Seimone Augustus, Lexie Brown, Kalani Brown, Amanda Zahui B., Natalie Achonwa, Stefanie Dolson e Gabby Williams.

Dalla privacy delle loro case, questi atleti hanno offerto una panoramica delle loro vite attraverso contenuti autoscatti, condividendo le routine che amano e come sono arrivati ​​a sviluppare le loro prospettive sulla bellezza.

Per questa campagna, la tendenza all'amor proprio è continuata con i "ritratti della pelle", che includevano primi piani di diverse parti del corpo con una vasta gamma di donne non identificabili. Sebbene questi ritratti di skin siano mantenuti anonimi, completano l'intera campagna, concentrandosi maggiormente sui giocatori della WNBA.

I giocatori esprimono un senso di vulnerabilità condividendo le loro insicurezze come donne nello sport e lo stereotipo degli atleti che non sono lo standard di bellezza in queste pubblicità; Tuttavia, Glossier utilizza queste affermazioni per comunicare un tema di accettazione.

#BodyHero feat. la WNBA

Prendilo dal WNBA Wubble: ti meriti questo 💫http: //gls.sr/Body__Hero_

Dal suo lancio nel 2013, Glossier si è posizionato come un marchio a misura di millennial specializzato in soluzioni per la cura della pelle con marketing semplice e packaging minimalista.

  1. Concorso "Browmobile" di Benefit

Benefit Cosmetics possedeva il 50% della quota di mercato delle sopracciglia del Regno Unito e possedeva i primi due prodotti di vendita in quella categoria anche prima che la sua nuova gamma di prodotti per le sopracciglia fosse stata rilasciata.

La campagna ha visto veicoli di marca in un tour del Regno Unito per diffondere la parola Benefit e aumentare la consapevolezza. È stato legato a un concorso per i consumatori per vincere una visita su misura dalla Browmobile.

“Dimostra ai nostri clienti che siamo felici di andare da loro ovunque. Inoltre è davvero instagrammabile, il che è ottimo per un marchio come il nostro che non fa pubblicità tradizionale above-the-line ", ha osservato Kyra White, responsabile dell'attivazione del marchio per Vantaggi Cosmetics UK.

Vantaggio BrowMobile | Oltre 2,500 miglia percorse finora

Per tutto marzo il BrowMobile ha viaggiato in lungo e in largo per il paese, trasformando le sopracciglia della nazione! Vuoi un pezzo dell'azione? Richiedi ora un ...

A seguito della campagna, il marchio ha catturato una quota di mercato del 60% all'interno di una categoria che valeva 20 milioni di sterline secondo la ricerca di mercato NPD.

Secondo quanto riferito, la pagina del concorso online ha generato 61,000 visitatori unici, oltre a buzz e coinvolgimento aggiuntivi sui social media. Il marchio ha continuato a utilizzare il marketing basato sull'esperienza per diffondere la sua influenza sulla cura delle sopracciglia.

  1. Progetto sui diritti non umani di Hourglass Cosmetics

L'obiettivo della campagna Hourglass era quello di annunciare le sue intenzioni di diventare completamente vegani entro il 2020, allineandosi con il suo attuale impegno e dedizione al 100% senza crudeltà alla protezione dei diritti degli animali. Hourglass ha utilizzato "World Vegan Day" a novembre come piattaforma per annunciare il suo obiettivo. La società ha anche promesso l'1% di tutti i profitti alla propria organizzazione partner, il Nonhuman Rights Project, l'unica organizzazione per i diritti civili negli Stati Uniti dedicata esclusivamente a garantire i diritti per gli animali non umani.

La campagna ha ottenuto una copertura mediatica guadagnata in più di 50 punti vendita globali, tra cui Vogue, Glamour, Allure, Huffington Post, Glossy, Elle e Marie Claire. I contenuti social (9 post totali su Instagram) che annunciano l'impegno di Hourglass a diventare vegano al 100% entro il 2020 hanno portato a un aumento complessivo del coinvolgimento, inclusi 2.5 milioni + di copertura organica totale, 35,237 Mi piace totali e 1,031 commenti totali. Durante la Giornata mondiale del vegano, "vegano" era la categoria cercata n. 1 sul sito web di Hourglass.

  1. Lancio digitale di Fenty

Nel luglio 2020, il marchio di bellezza di proprietà di LVMH Fenty Beauty ha presentato la sua prima gamma di prodotti per la cura della pelle, Fenty Skin. L'azienda, di proprietà di Rihanna, ha lanciato una campagna digitale al 100% con chat dal vivo, consigli per la cura della pelle e musica dal vivo della stessa Rihanna.

Fenty ha trovato un successo di livello superiore perché si è posizionata sin dal primo giorno come un marchio diversificato per una base di clienti diversificata. Lanciato da Rihanna nel 2017, ha raggiunto la cifra record di 100 milioni di dollari di vendite a soli 40 giorni dal suo debutto. Hanno creato prodotti per un mercato vasto e poco servito: donne la cui tonalità della pelle non rientra nelle gamme su cui si concentrano i principali marchi di trucco. Hanno sostenuto la loro dedizione a quella base nel loro marketing e hanno utilizzato i social media per connettersi con i loro clienti in modi non filtrati e organici.

JavaScript non è disponibile.

Nessuna descrizione

  1. Bloom A Kiss, Save The Bees

A seguito di una recente partnership tra la casa di bellezza e profumo Guerlain di LVMH e l'UNESCO per lanciare il programma di imprenditorialità femminile dell'apicoltura "Women for Bees", Guerlain ha lanciato una campagna sui social media per la conservazione delle api.

Guidata dalla Guerlain Muse Natalia Vodianova, la campagna si svolgerà per tutto aprile 2020 e incoraggia i fan dei social media di Guerlain a pubblicare un selfie e contribuire alla conservazione e alla protezione delle api.

La campagna promuove anche la gamma di rossetti Kiss Kiss Shine Bloom di Guerlain, lanciata questo mese nel travel retail globale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FRANCESCA (@francescachillemi___)

  1. Self-Dye-Solation: BLEACH London lancia le "feste per capelli"

Sfortunatamente per alcuni, Covid-19 ha impedito a molte persone di ricevere i loro trattamenti regolari e correzioni di bellezza nel 2020, lasciando molti clienti bloccati. Nel tentativo di aiutare i propri clienti a rimanere coinvolti durante il blocco, Bleach London ha creato feste per capelli a casa per ispirare look creativi in ​​quarantena.

Ad abbracciare il concetto di trattamenti di bellezza a distanza è Bleach London, che ha creato "feste per capelli" per aiutare i clienti isolati a sopportare i blocchi. La soluzione "Hair Party" ha creato un ambiente di salone digitale, consentendo conversazioni dal vivo con il direttore creativo del marchio (e altri oratori ospiti) per aiutare i consumatori ad acquistare e applicare correttamente il colore dei capelli.

I contenuti informativi ed educativi hanno sempre fatto parte della strategia di Bleach London con contenuti "how-to" su YouTube e guide dettagliate dettagliate sul suo sito web che coinvolgono efficacemente i consumatori.

Bleach London - Green Juice Super Cool Color - Guida pratica

Verde pallido e sereno.Guarda la nostra guida esperta all'uso di Bleach London Green Juice Super Cool Color applicato su capelli decolorati, biondo molto chiaro, tipo 1. Con un ...